Strumenti personali
Tu sei qui: Portale

News

Nubifragio del 31 luglio-Riapertura cimitero.

Si avvisa che da mercoledì 3 agosto il Cimitero viene riaperto, sia pure con alcune limitazioni date dalle lavorazioni in corso. Si prega di rispettare scrupolosamente il divieto di accesso a predette aree.

Leggi il resto

Eventi meteorici straordinari 31 luglio 2016

Negli allegati si mettono a disposizione i modelli di schede RASDA (Raccolta Schede DAnni) predisposte dalla Regione Lombardia servizio Protezione Civile per la comunicazione dei danni e l'ordinanza n.3.

Leggi il resto

Indagine di mercato – Art. 36 del D.LGS. n.50/2016 – scadenza 8/8/2016 ore 12.00

INDAGINE DI MERCATO PER IL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO – ANNI SCOLASTICI 2016/2017 (dal 01/01/2017) – 2017/2018 – 2018/2019

Leggi il resto

“Presso l’Ufficio Servizi Demografici sono depositati i modelli per la raccolta firme per n.2 Referendum abrogativi proposti dall’Unione Movimenti Liberazione.

QUESITO 1) Volete voi che sia abrogata interamente la legge 17 dicembre 1997 n. 433, pubblicata sulla G.U. n. 295 del 19/12/1997, dal titolo: “DELEGA AL GOVERNO PER L’INTRODUZIONE DELL’EURO”? QUESITO 2) Volete voi che sia abrogato interamente il dlgs. N.213 del 24/06/1998 dal titolo: “Disposizioni per l’introduzione dell’Euro nell’Ordinamento Nazionale a norma dell’art.1 comma 1 della Legge 17/12/1997 n.433”, pubblicato nella G.U. n.157 del 08/07/1998 – Supplemento Ordinario n.116”?

Leggi il resto

Regione Lombardia - Pubblicato bando "Intraprendo"

Regione Lombardia ha pubblicato il bando "intraprendo" destinato a finanziare l’avvio di nuove micro piccole-medie imprese e attività professionali, con una dotazione finanziaria iniziale di 15 milioni di euro. Possono partecipare al Bando: - MPMI costituite da non più di 24 mesi; - Liberi professionisti in forma singola; - Aspiranti imprenditori o liberi professionisti. Le domande di contributo potranno essere presentate online a partire dal 15 settembre 2016. Tra le spese ammissibili si segnalano: - personale di nuova assunzione; - acquisto o noleggio di attrezzature, hardware, impianti, arredi, veicoli commerciali leggeri, software, consulenze; - affitto dei locali per massimo 12 mensilità e spese generali comprese utenze; - acquisto delle scorte. Per essere ammessi all’intervento finanziario è indispensabile che i progetti ricevano una o più dichiarazioni a supporto della qualità dell’idea imprenditoriale (“endorsement”), che potranno essere rilasciate anche dalle Associazioni di Categoria e dai Distretti del Commercio. La Regione finanzierà le start up con un contributo compreso tra 25.000 e 65.000 euro, per il 10% nella forma di contributi a fondo perduto e per la quota rimanente come finanziamento a tasso zero fino a 7 anni. Il contributo regionale coprirà fino al 60% delle spese ammissibili e fino al 65% nel caso di giovani under 35 o over 50 in stato di disoccupazione.

Leggi il resto